Com-Unity è un portale Web di proprietà di Banca Interprovinciale spa, fondata nel 2009, con un capitale sociale di 40 milioni di euro, da un gruppo di imprenditori modenesi e bolognesi.

Banca Interprovinciale è nata per essere vicina al territorio, rapida nelle risposte, trasparente nei rapporti con i propri clienti e innovativa nei prodotti.

Com-Unity è frutto di questi obiettivi ed è stato sviluppato insieme allo Studio SCOA. Si tratta di un portale di crowdfundig in grado di offrire un’opportunità a chi ha un’idea e intende realizzarla, utilizzando al meglio le possibilità offerte dalla rete e dal mondo dei social network.

Com-Unity non è solo una nuova opportunità, ma è anche:

- un “ambiente” protetto
- un Comitato Etico indipendente che analizza e valuta i progetti presentati;
- un team di Tutors che aiutano a redigere il progetto;
- una sicurezza per chi dona: se non si raggiunge l’obbiettivo minimo i soldi donati vengono restituiti;

Com-Unity è aperto al confronto con altre realtà presenti ne Web per creare sinergie e collaborazioni, nell’ottica di favorire la creatività, lo spirito imprenditoriale e lo sviluppo di nuove idee.

  • Chi siamo
  • Membri del Comitato Etico
  • Tutors

Membri del Comitato Etico

Mauro Lugli

Nella sua carriera lavorativa è stato presidente del Tribunale di Modena e presidente della Commissione Tributaria Provinciale di Modena. Adesso ricopre la carica di Difensore Civico di Ateneo dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Ivano Dionigi

Magnifico Rettore dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, è anche membro dell’Accademia delle Scienze di Bologna e del Centro Studi Ciceroniani. Lo scorso novembre è stato nominato da Benedetto XVI presidente della Pontificia Accademia di Latinità.

Massimo Giusti

Ha maturato una vasta esperienza nel mondo delle cooperative, delle fondazioni e del volontariato, operando sia a livello locale sia nazionale. Attualmente è vice Presidente e consigliere d’amministrazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. È stato per diversi anni consigliere della Agenzia per le Onlus.

Regolamento Comitato Etico

Tutors

Stefano Leonelli

Modenese, nato nel 1970, ha conseguito la laurea in Economia e Commercio. Sin da subito ha iniziato a lavorare con importanti società di revisione, maturando poi una notevole esperienza con una multinazionale della moda. Lavora con diversi studi professionali in Emilia e Lombardia, e partecipa a diversi progetti dove svolge attività di fusione e acquisizione, advisory, foundraising e ristrutturazioni.

Monica Montaguti

Bolognese, iscritta all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, matura una significativa esperienza lavorando per Scoa, dove diventa membro del consiglio direttivo. Le sue competenze riguardano consulenza aziendale e fiscale, assistenza all’imprenditore e all’impresa, implementazione di sistemi di contabilità e di controllo di gestione, oltre a soluzioni di gestione elettronica dei documenti.

Federico Solmi

Nato a Mirandola nel 1972, esercita la professione di Dottore Commercialista dal 2001. Per due anni Vice-Presidente dell’Unione Giovani Dottori Commercialisti di Modena, ha poi ricoperto la carica di Presidente del Collegio dei Probiviri della stessa Unione. Attualmente socio di un studio di professionisti, è consulente di un importante studio Legale di Padova nonchè del Tribunale di Modena.

Regolamento Tutor