Nell’approssimarsi dell’Anno Accademico 2015-2016, il 35° dell’attività de Le Voci Bianche di Novara, la nostra Associazione intende procedere all’acquisto di un veicolo Fiat Ducato Combi di seconda mano, per il trasporto di persone e merci. L’acquisizione di detto mezzo faciliterebbe notevolmente il trasporto degli allievi coristi provenienti dall’hinterland novarese, permettendo loro di raggiungere la sede delle lezioni, soprattutto nei giorni infrasettimanali quando non sempre i familiari li potrebbero accompagnare, nonché il recupero di ragazzi disabili che hanno chiesto la pre-iscrizione al corso di canto corale.

 
Il Coro delle Voci Bianche di Novara dal 1981 è centro di formazione musicale per bambini, adolescenti e giovani della Città di Novara e Provincia; è un’eccellenza culturale e in più occasioni ha ottenuto favorevoli consensi di pubblico e critica, partecipando ad eventi culturali in diverse località italiane. OFFRE a bambini e adolescenti la possibilità di avvicinarsi ai linguaggi della musica, alla conoscenza delle note e delle tecniche vocali, di conoscere ed apprendere il repertorio internazionale dei vari generi ed autori, di sperimentare gli stili della canzone, di conoscere il proprio organo di fonazione, utilizzarlo al meglio ed esercitare il completo controllo vocale, il coordinamento ritmico-motorio, con una corretta postura, respirazione ed emissione, di accertare le proprie attitudini musicali e vocali, l’intonazione, il senso ritmico, lo sviluppo dell’orecchio musicale e la padronanza della propria personalità; di eseguire canti omofoni e polifonici, di sostenere eventuali parti solistiche, dopo aver preso coscienza della corretta interpretazione e del superamento delle difficoltà tecniche. Il Coro è una disciplina di vita, un’esperienza di socializzazione, di condivisione, di integrazione, di crescita, di amicizia e di benessere. I ragazzi del Coro di oggi e le loro famiglie sono la continuità di un Progetto che vive da tanti anni e che ha coinvolto, grazie alla musica e all’armonia delle voci e dei cuori,  migliaia di persone.   “Oggi il testimone è nelle vostre mani! Fatene tesoro e siate orgogliosi e felici di appartenere alla nostra grande Famiglia-Coro”.  Paolo Beretta. {C}{C}{C} “Le Voci Bianche di Novara” hanno interpretato sigle per Gardaland e Fiabilandia. Trasmissioni televisive per emittenti nazionali: Bravo Bravissimo Club, Natale al Circo, Concerto di Natale, DentroMilano, Ci vediamo in TV, Note di Fiaba, Con tutto il cuore –ediz. 2002 e 2003-, Amore mio…diciamo cosi!, La Partita del Cuore, Un Gol per la Pace (Milano- Stadio di S. Siro, dicembre 2008), Ho imparato una canzone (Canale Italia, 2009/2010). Eventi dal vivo: ADIEMUS: (Novara, Teatro Coccia, 1998): prima esecuzione assoluta di “Adiemus: Songs of Sanctuary” di Karl Jenkins. Repliche: (teatri della Lombardia): rassegna “La Musica dei Cieli”;  (Torino, Piazza Castello, 2000): inaugurazione di BIG Torino 2000, (Cattedrale di Desio, 2001) per il centenario di Papa Ratti, (Novara, 2001) in occasione dell’apertura dell’Estate Musicale, (Arese, 2002), per la rassegna “Arese Concerti”. Tournée nelle maggiori città italiane nelle stagioni 2002/2004. Collaborano stabilmente con autori come Franco Fasano (per i provini delle canzoni del Concorso “Lo Zecchino D’Oro” dell’Antoniano di Bologna e con le trasmissioni di Radio Baby) e Danilo Amerio (con il quale hanno realizzato il brano “Il mercato degli angeli” per la Campagna di Lotta contro la pedofilia in Internet, promossa da Telefono Azzurro). 2003: con l’attrice Francesca Neri, realizzano il DVD “I bambini non si toccano”, con la partecipazione di Claudio Amendola, musica di Danilo Amerio, per la regia di Duccio Forzano (RAIUNO). Sono gli interpreti del brano “Adiemus”, utilizzato come sigla per Madre Natura nella trasmissione “Ciao Darwin” di P. Bonolis e L. Laurenti, per 5 edizioni, nonché come sigla musicale delle Olimpiadi di Atene (2004). Il 5 settembre 2004 “Le Voci Bianche di Novara” cantano al Teatro alla Scala di Milano (Teatro degli Arcimboldi), in occasione dell’apertura del “XVIII incontro dei rappresentanti di religioni e culture mondiali”, organizzato dalla Diocesi di Milano e dalla Comunità di S. Egidio. Il 7 settembre partecipano ad un concerto sulla pace in Piazza del Duomo, trasmesso da RAIDUE e da RAISAT.. Il 9 aprile 2005 tengono un concerto al Teatro Dal Verme in Milano, nell’ambito del Congresso Distrettuale Rotariano 2005, per il Centenario di Fondazione del Rotary International Club. Il 28 maggio cantano al Piccolo Regio di Torino. Si sono inoltre esibiti di recente al Teatro Cagnoni di Vigevano (PV) e al Teatro Lirico di Magenta (MI) con le rispettive orchestre sinfoniche. Il 14 febbraio 2006 tengono un concerto presso l’Auditorium di Milano con l’Orchestra Sinfonica “Carlo Coccia” per la Fondazione “Aiutare i bambini onlus”, alla presenza di 1400 spettatori, con riscontro nazionale. Sempre nel 2006 replicano “Adiemus” alla Rassegna “Estate al colle”, Stagione Concertistica Estiva Lago Maggiore e al nuovamente al Teatro Coccia nel mese di ottobre. Il 22 novembre 2006, giorno di Santa Cecilia, patrona della musica, ha tenuto un concerto presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Il 30 ottobre 2007 le Voci Bianche di Novara hanno eseguito a Roma, in occasione del duecentesimo anniversario di canonizzazione di S. Angela Merici, fondatrice delle Orsoline, musiche inedite della compositrice del XVII sec. Suor Maria Xaveria Peruchona.   Nel 2010 il Coro ha eseguito brani musicali della colonna sonora del film “Hopeful Notes” di Valerio Zanoli (Really Good,, a production by High Concept, inc. in association with MICHIGAN FILM LAB., LLC). Nello stesso anno Le Voci Bianche di Novara hanno vinto il Primo Premio assoluto al Concorso Internazionale Corale “Città di Treviso”. Di recente il Coro ha realizzato un gemellaggio artistico con il “Kinder und Jugendchor” di Püttlingen e presto terrà una serie di concerti in Germania.  Il Coro appartiene alla ACP (Associazione Cori Piemontesi) ed è membro FENIARCO e partecipa frequentemente alle rassegne corali in Piemonte ed in varie Regioni, eseguendo anche canti tradizionali del repertorio popolare. Tiene in media quaranta concerti all’anno.  DISCOGRAFIA: “Immagina Natale” (1999); “Magnificat: Melodie dello Spirito” canti sacri per il Giubileo (2000); “Adiemus: Songs of Santuary – live” (2001- Ediz. Orchestra Sinfonica C. Coccia); “Saremo Famosi” (2002) con Danilo Amerio, Nilla Pizzi, Antonella Custer, Pippo Baudo, “Ali digitali” (di e con D. Amerio); “Non abbiate paura” con musica di Francis Lay e testo tratto dalle parole di Papa Giovanni Paolo II (2004), “Madre Benedetta” e “Sognar con gli Angeli” (Tauri s.r.l. Edizioni Torino) 2011.